Come dimagrire con dieta ed esercizio fisico

Per poter dimagrire e rimettersi in forma in tempo per le vacanze estive (ma non solo) è importante seguire una dieta corretta e bilanciata, un’attività fisica ed aerobica adeguata, ed un allenamento con i pesi (non fondamentale per dimagrire, ma importante per mantenere i muscoli tonici ed in forma). Come fare? Quanto allenarsi e in quanto ci vuole per ottenere i primi, importanti, risultati? Ecco le risposte dell’esperto alle domande più frequenti che riceviamo in redazione. (in collaborazione con Adversus www.adversus.it)
Abbiamo posto tutte queste domande a Tiziana Marseglia, Personal Trainer presso HealthCity Milano Cairoli, ecco cosa ci ha spiegato in tema di dimagrimento con esercizi aeroboci, dieta e pesi leggeri. Ed abbiamo parlato di addominali, ovviamente…
Dimagrire e tonificare. Attività aerobiche, allenamento con i pesi, dieta… in quale ordine di importanza metteresti queste tre ‘componenti’ e perché?
Fondamentali sono dieta e allenamento aerobico, dopodiché si può pensare ai pesi.

Con la dieta di comincia a bruciare i primi grassi, con lavoro aerobico ad aumentare il metabolismo, innescando così una serie di processi che portano al raggiungimento dell’obiettivo desiderato e cioè alla perdita di peso in eccesso.
Come l’allenamento aerobico è inteso il tappeto, lo step, l’ellittica o altro.
Poi si può passare all’allenamento con i pesi o ad attività di alta intensità con l’ausilio di piccoli attrezzi. L’allenamento con pesi non è fondamentale per il dimagrimento, ma è molto importante per la tonificazione dei muscoli.

Tra le attività aerobiche a disposizione di chi è iscritto in palestra ve ne sono alcune più indicate di altre quando si vuole dimagrire?
Si prediligono allenamenti ad alta intensità intervallata tipo interval training e o allenamenti cardio intervallati con circuiti.
Allenare gli addominali serve a bruciare il grasso che si deposita sulla pancia?
Assolutamente no, è l’attività aerobica che permette la perdita di grasso, in particolare del grasso addominale, naturalmente con l’abbinamento di una dieta studiata apposta per l’individuo. Allenando l’addome, facendo i cosiddetti addominali, si va a tonificare.

Come impostare un corretto schema di allenamento per gli addominali?
Un giusto allenamento per gli addominali potrebbe essere per 3 volte alla settimana, per 3 serie per 15 ripetizioni.

Quanto tempo ci vuole perché i primi risultati di un allenamento e di una dieta si facciano notare?
Un dimagrimento sano, con buoni risultati estetici può essere ottenuto con tempi relativamente veloci 3/4 mesi circa con impegno, costanza e tanta forza di volontà.

http://stores.ebay.it/SUN-ESTETIC-STORE-Beauty-equipment 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...