MASSAGGI ORIENTALI : KING JANG 


Il kin Jang, trattamento proposto nei centri di medicina olistica e naturopatia, ha un effetto detox e relax, ed è adatto ad ogni tipo di età. Ottimo per la prevenzione o per limitare i danni di problematiche conclamate. E’ consigliato in caso di contratture muscolari e problemi articolari: lo si usa per migliorare le prestazioni agonistiche o per accelerare il recupero dopo un trauma sportivo (ma non va praticato in caso di fratture) oppure se si soffre di artrosi o dolori dovti a posture scorette o sedentarietà. Le articolazioni diventano più mobili e i muscoli meno tesi (ovviamente tale effetto viene amplificato se i trattamenti vengono ripetuti nel tempo) e il fisico è più efficiente e meno soggetto a nuove contratture.
I movimenti inoltre appaiono subito più fluidi e il corpo risulterà più sciolto e dinamico. Il trattamento è un deprogrammatore posturale: le onde impresse sul corpo non si limitano a decontrarre le fasce, qualche seduta ravvicinata è utile per cancellare, i vizi di postura, le tensioni muscolari che sorgono quando si assumono posizioni errate.
E’ come se si resettasse il vecchio sistema di un computer. Il lavoro sul sistema muofasciale stimola l’attività degli organi interni, dall’intestino ai reni. Sciogliendo le tensioni ed eliminando i blocchi, facilita la circolazione sanguigna e infatica; di conseguenza ha un effetto detossinante sull’organismo e potenzia il sistema immunitario. Il trattamento agisce anche sull’energia, che viene distribuita a tutto il corpo, rtegalando una sensazione di talità e benessere.
Libera i blocchi
Un pò rilassante, un pò rivitalizzante: il trattamento Kin Jang aiuta a combattere l’ansia. Non solo: l’azione sul sistema miofasciale si riflette anche a livello più profondo sulla psiche. Nelle fasce muscolari e connettivali è conservata, infatti la memoria di piccoli e grandi traumi. Sciogliendo le rigidità, piano piano, senza forzature, si possono superare anche i blocchi psicologici. Il Kin Jang inoltre riequilibra l’intestino, perchè ne stimola delicatamente le funzioni, e riduce i disturbi digestivi di origine psicosomatica. Perfetto per chi è stressato: la mente entra in uno stato di rilassamento profondo; in questa situazione l’organismo produce endorfine, dall’azione analgesica e ansiolitica. Come molti massaggi va evitato in caso di infezioni, problemi cardiovascolari gravi, in presenza di protesi e in gravidanza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...