Ondeggiamenti e movimenti oscillatori non servono solo a cullare i bambini e a calmarli, ma anche a promuovere un profondo relax negli adulti. Sono proprio questi movimenti, infatti, i protagonisti di una nuova tecnica di massaggio che sarà presentata a metà maggio a Riminiwellness, la più grande fiera italiana dedicata al mondo del fitness e dello sport. Si chiama Massaggio Amazzonico perchè si richiama a usanze tipiche degli Indios della foresta brasiliana. Nella cultura delle popolazioni indigene dell’Amazzonia, infatti, il contatto fisico è fondamentale. Abbracciarsi, salutarsi con una carezza, stringersi gli uni agli altri sono tutti gesti che vengono compiuti per esprimere accudimento, affetto, cura dell’altro e che vengono fatti secondo modalità ben precise, quasi rituali.
Proprio dall’osservazione di queste abitudini antiche è nata questa nuova tecnica di massaggio, basata su un continuo gioco di manualità, ondeggiamenti e oscillazioni degli arti che regalano le stesse sensazioni che si provano dondolando su un’amaca. E queste percezioni non sono solo piacevoli, ma svolgono un’azione riequilibrante di provata efficacia.
I benefici
Il Massaggio Amazzonico è adatto a tutti e non ha controindicazioni. E’ utile per contrastare lo stress, l’insonnia, gli stati d’ansia e di tensione, perchè rallenta il ritmo cardiaco, rende la respirazione più profonda, induce un relax profondo e facilita il sonno. Per chi invece ha bisogno di un’azione più stimolante, il trattamento si svolge con manualità e ritmi diversi e assicura un effetto rigenerante e riequilibrante. Il trattamento si svolge con un’alternanza di manovre e di pause, perchè le oscillazioni trasmesse al corpo devono avere il tempo di propagarsi attraverso i tessuti, senza che un successivo, immediato contatto interrompa il movimento ondulatorio.

Il tutto si svolge con un sottofondo di musica ad hoc, caratteristica  dall’uso delle percuzzioni e da un ritmo costante e ripetitivo, quasi ipnotico: le onde dall’azione rilassante (o rigenerante), infatti, devono arrivare all’organismo anche attraverso l’udito, per un’efficacia ancora maggiore. Il massaggio amazzonico si sta diffondendo negli studi privati, nelle beauty farm e nei centri estetici e viene eseguito da massoterapisti ed estetisti che abbiano seguito i corsi specifici. Il costo di una seduta parte da circa 60 euro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...