News – Luglio Le mani dichiarano la vera età anagrafica

Sono le mani il vero punto debole delle star di Hollywood

 

 
 
L’ultimo incubo e nemico giurato delle dive di Hollywood, secondo un’analisi dell’agenzia di pubbliche relazioni Klaus Davi, sono le mani che, piu’ di qualsiasi altra parte del corpo, rivelano senza pieta’ l’eta’ non dichiarata e smascherano piccole bugie dei vip sempre a caccia dell’eterna giovinezza. Il tabloid britannico Daily Mail dedica un ampio articolo allo Stylage, ovvero le iniezioni a base di acido ialuronico associato al mannitolo, sostanza presente nella frutta e nella verdura, attraverso le quali miss Ciccone vorrebbe addirittura “togliere 10 anni alle proprie mani”.
Secondo il settimanale tedesco Gala, la signora Ciccone,  sarebbe “arrivata ormai al punto di odiare talmente tanto il deterioramento delle sue mani da contattare il famoso chirurgo Brandt, che le ha sistemato piu’ volte il viso, per sottoporsi alla scleroterapia”. I trattamenti non chirurgici sembrano essere i preferiti di Madonna che sarebbe anche una fan del Caci, una combinazione di micro derma abrasione, elettroterapia e terapia a luci LED. Ma la popstar italoamericana non e’ certo l’unica a temere il momento in cui non potra’ piu’ fare a meno dei guanti. Secondo i ben informati, un’icona come Cher, famosa habitue’ della sala operatoria, se le sarebbe fatte ritoccare ben 34 volte, un vero record. Anche celebrita’ “insospettabili” come il cantante Lenny Kravitz e l’attrice Michelle Pfeiffer “si affidano alle cure magiche di Frederic Brandt per frenare l’invecchiamento delle mani”. 
 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...