Foto-Stimolazione del Collagene

Foto-Stimolazione del Collagene

IL COLLAGENE

Che cos’è il collagene?
Il tessuto connettivo è il supporto elastico di tutte le cellule del corpo e degli organi.
Il collagene è un tessuto elastico che sostiene ed avvolge il nostro tessuto connettivo. Il
collagene è costituito da fibre che conferiscono forma ed elasticità, ed influiscono in misura
determinante sulla forza, ma anche sulla debolezza, del nostro tessuto connettivo.
Quelle del collagene sono proteine che rassodano la pelle, composte da fibre finissime
attorcigliate tra loro come corde che formano una sorta di rete tridimensionale. Il tessuto
connettivo così formato determina l’aspetto esteriore del nostro corpo.
Quali sono gli effetti di una carenza di collagene?
Gli strati di collagene con il passare degli anni si riducono e si induriscono e, di conseguenza,
viene meno l’elasticità. Se al nostro tessuto connettivo mancano queste fibre elastiche, il nostro
corpo mostra i segni di un invecchiamento accelerato dovuto alla carenza di collagene, una
generale debolezza del tessuto connettivo, dei muscoli, dei tendini e dei legamenti.
Da un punto di vista cosmetico, la carenza di collagene dà luogo a grinze cutanee e rughe,
soprattutto nella zona del viso e del décolleté. Per effetto del cedimento della struttura del
collagene, la pelle perde la sua elasticità.
Da cosa deriva la riduzione del collagene nella pelle?
La diminuzione delle fibre di collagene nella pelle è dovuta all’invecchiamento.
Sino all’età di 25 anni la pelle produce sufficiente collagene per conservarla più elastica e
compatta. Dopo questa età la produzione di collagene diminuisce gradualmente, generando
invecchiamento della pelle. La pelle diventa più debole ed appaiono rughe e rilassamenti
dell’ovale del viso.
Anche una predisposizione genetica può incidere sulla variazione della struttura del collagene.
A tutto questo si aggiungono gli agenti atmosferici e le abitudini di vita individuali.

Foto-Stimolazione del Collagene

FOTO-STIMOLAZIONE
Come si può migliorare la struttura del collagene della pelle?
E’ dimostrato che determinate cellule della pelle possono essere stimolate per produrre fibre di
collagene. Questo processo avviene tra le pareti di piccoli vasi sanguigni. E’ oggi possibile
stimolare questo processo grazie a speciali onde luminose, emessi da speciali tubi, che
lavorano in una determinata gamma dello spettro della luce (633 mm).

Esistono tubi e apparecchiature di varie dimensioni che possono andare a stimolare o solo viso
e decolté oppure apparecchiature e tubi che coprono l’intera superficie del corpo. In questo
modo la pelle, che è il più esteso organo del nostro corpo, viene trattata nella sua totalità. Di
conseguenza, gli effetti positivi della fototerapia al collagene si vedono su tutto il corpo.
L’effetto stimolante di queste onde luminose nella produzione di collagene della pelle è
scientificamente confermato da numerosi studi e dai risultati estremamente positivi ottenuti dai
primi utilizzatori. L’80% di loro ha infatti riscontrato un miglioramento dopo 3 settimane e, dopo
aver completato le sedute, quasi il 100% era soddisfatto dei risultati ottenuti.
La luce rosa per il collagene non contiene raggi ultravioletti o irradiazione infrarossi e non sono
conosciuti a livello scientifico effetti collaterali negativi.
Non è necessario indossare occhiali protettivi, ma sarà sufficiente tenere gli occhi chiusi durante
il trattamento
Cosa succede nella pelle?
Per effetto della stimolazione, l’assorbimento di ossigeno della pelle migliora e la
disintossicazione è nuovamente stimolata. Anche l’idratazione della pelle e la capacità di
assorbire l’umidità risultano migliorate. Il processo ha un effetto tonificante sulla pelle ed
influisce positivamente sulla rigenerazione cutanea, la rete di collagene risulta rinforzata. In
questo modo, le strutture cutanee già segnate vengono rimodellate.
L’attivazione dei processi del collagene facilita anche la formazione di pelle nuova e sana: un
aspetto importantissimo, ad esempio, per la guarigione delle ferite.

I RISULTATI

I test effettuati
La tempistica ed i risultati dipendono dal tipo di pelle, dall’età, dallo stile di vita ed in generale è
differente per ognuno ma voi potrete vedere dei risultati dopo un certo periodo.
Basandoci su test effettuati possiamo fornire le seguenti indicazioni:
Dopo 10 trattamenti entro circa 3 settimane il metabolismo si attiva, la pelle viene
disintossicata e l’aspetto della pelle migliora.
􀂃 quasi il 70% degli utilizzatori hanno rimarcato un netto miglioramento delle rughe sottili
nel viso e nel decolleté e un rafforzamento del tessuto connettivo su tutto il corpo e un
rassodamento della pelle.
Dopo 20 trattamenti entro circa 6 settimane Le impurità svaniscono, la pelle appare più pulita,
fresca e sana, aumenta l’idratazione.
􀂃 La percentuale sale dal 70% a quasi il 90% degli utilizzatori hanno rimarcato un netto
miglioramento delle rughe sottili nel viso e nel decolleté e un rafforzamento del tessuto
connettivo su tutto il corpo e un rassodamento della pelle.
Dopo 30 trattamenti entro circa 9 settimane la pelle, grazie al rassodamento della struttura del
collagene, riacquista elasticità, i segni e le rughe si appianano.
􀂃 il 100% degli utilizzatori hanno rimarcato un netto miglioramento delle rughe sottili nel
viso e nel decolleté e un rafforzamento del tessuto connettivo su tutto il corpo e un
rassodamento della pelle.
Concludendo:
􀂃 Il collagene rivitalizza e rinfresca la pelle e restituisce l’idratazione!
􀂃 Il collagene distende i segni e le rughe, soprattutto sul viso, il collo e il décolleté!
􀂃 Il collagene ridona volume ai tratti del volto segnati e rimodella i profili!
􀂃 Il collage

Semplicemente per ogni donna, indipendentemente dall’età…

nelle clienti più giovani, mantiene la struttura fresca e liscia della pelle. Alle donne più mature
offre invece una bellezza senza tempo, rigenerando la pelle, dandole una maggior tono e
luminosità.

TUBI NEON AL COLLAGENE ADATTABILI A TUTTI I TIPI DI SOLARIUM
 
TUBI NEON COLLAGENE + ABBRONZATURA KCT 160W 




Tubo neon studiato sul sistema ad bassa pressione per il trattamento
di ringiovanimento della pelle + abbronzatura basato sulla stimolazione del collagene naturale
conformi nuova normativa emissione 0,3 watt per m2
Adegua il tuo solarium alla nuova normativa sulle emissioni UV
Dopo la pubblicazione della “Direttiva Bassa Tensione” (LVD) nel 2007, 
l’effettivo valore di radiazione eritema non potrà superare 0,3 watt per m2

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...